Milano

A cena con Maurizio de Giovanni

giovedì 19 febbraio 2015

Osteria del Biliardo

Cotto da

Luca Crovi

Letto da

Gigio Alberti

In una Napoli schiaffeggiata dal vento di tramontana, dove ogni calore e ogni legame sembrano perduti è ambientato “Gelo” (Einaudi) l’ultimo romanzo di Maurizio de Giovanni dedicato al commissariato dove si muovono i Bastardi di Pizzofalcone.  L'omicidio feroce di due ragazzi, fratello e sorella, mette i Bastardi contro tutto e contro tutti. E li costringe ad affrontare il gelo peggiore, quello del cuore.

 

La cena del 19 febbraio è stata un’occasione speciale per raccontare i personaggi di “Gelo” e raccontare una Napoli davvero unica. Una città verace che ha sempre mostrato una passione speciale per la letteratura, per la musica e per il cibo. Per questo Maurizio de Giovanni ed Herion dell’Osteria del Biliardo hanno scelto di approntare un menu che possa avere un sapore davvero partenopeo. Gigio Alberti dal canto suo darà voce come attore ai singolari personaggi protagonisti di questo noir napoletano.


Menù della serata

Antipasto con Alici di Cetara, presidio SlowFood

Calice di Piemonte doc Chardonnay Brut Riserva Toso oppure birra d’abbazia Peelpie

La lasagna napoletana di Carnevale

Calice di Falanghina Bonea di Masseria Frattasi oppure birra d’abbazia Peelpie 

 Baccalà alla napoletana

Calice di Falanghina Bonea di Masseria Frattasi oppure birra d’abbazia Peelpie

  Sorbetto ai limoni di Sorrento

Caffè e Amaro Toccasana Negro